Un’architettura vibratoria

Nel Domaine de Capoue, in particolare attraverso il Vaastu Shastra, antica scienza architetturale indiana nata dai testi sacri vedici, si ricorre o si ricorrerà, il più spesso possibile, a saggi principi millenari.


 

Di fronte alle nuove preoccupazioni collegate all’ambiente elettromagnetico artificiale, l’inquinamento chimico, l’influenza del rumore… queste scienze sono più che mai d’attualità.

Consci dell’esistenza di un’energia invisibile, dalla notte dei tempi, i costruttori del mondo intero hanno preso in conto la dimensione energetica in architettura per soddisfare i bisogni più sottili dell’Uomo.

Così recenti studi scientifici dimostrano che i nostri neuroni funzionano diversamente in funzione della direzione a cui siamo messi a confronto. Ora, gli orientamenti Nord, Sud, Ovest e Est sono elementi fondamentali del Vaastu Shastra o del Feng Shui.

Tramite la comprensione e l’applicazione fedele delle leggi della Natura, questi principi di costruzione generano un armonioso equilibrio tra l’Uomo e il Cosmo per fare del nostro corpo un tempio.