I lavori

Iniziato nel 2000, il progetto atipico e complesso si sta terminando parzialmente. Richiede competenze rare e diverse e un certo tempo per essere portato a termine a causa delle lungaggini amministrative.


 

1a fase.

Ricerca di un sito vibratorio che risponda ad esigenze precise, 3 dipartementi di Francia, riputati soleggiati, sono stati oggetto di ricerche approfondite tra i quali la Drôme.

2nda fase

Studi e accompagnemento da un architetto olandese specializzato in ambiente per la protezione del sito da lavori agressivi suscettibili di rendere fragile l’ecosistema.

3a fase

Ripartizione delle infrastructure, creazione di un lago collinare (protezione incendio), restauro della pista (volo montagna), messa a norma della captazione di fonti.

4a fase

Creazione di una stazione di depurazione ecologica. Nel secondo semestre 2008 hanno avuto termine i lavori pesanti di urbanizzazione primaria. Il restauro delle strutture preesistenti è ormai in corso di ideazione. Una prima struttura ha appena aperto le sue porte : il Mas des Clochettes.