Che cosa fare per Vivere piuttosto che Sopravvivere ?
Come e dove ritrovare l’anima delle Cose, degli Esseri?


 

Nella Drôme, nel cuore di più di 400 ettari e a 650 metri di altitudine, una donna, imprenditore (tra l’altro, ex-dirigente di un gruppo quotato sul Secondo Mercato), investe da parecchi anni per valorizzare un luogo vibratorio unico, affinché si possa ritemprarcisi e appropriarsi una nuova arte di vivere.

Nel rispetto delle grandi tradizioni e siccome ormai le tesi scientifiche più moderne magnificano una visione olistica dell’Uomo, e quindi si ricollegano alle pratiche ancestrali, circuito di rigenerazione, cure millenarie ed architettura si congiungono qui armoniosamente per un riequilibrio naturale delle strutture ondeggianti del corpo..

Su richiesta, potrete valutare l’impatto salutare del vostro soggiorno al Domaine de Capoue, grazie ad una cinepresa digitale.